Iceland Voyage: Land of Fire and Ice - con Smithsonian Journeys - Travel Circle
LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA

Iceland Voyage: Land of Fire and Ice – con Smithsonian Journeys

In alleanza con Smithsonian Journeys. Questa crociera fa parte di una collezione di viaggi PONANT appositamente studiati per i viaggiatori di lingua inglese che vogliono interagire con il mondo. Oltre ai soliti elementi dell’esperienza PONANT, il prezzo indicato per questi viaggi include trasferimenti da e per la nave, conferenze e discussioni a bordo della nave da parte di esperti di livello mondiale e un’escursione a terra o attività in ogni porto di scalo che incoraggia gli ospiti ad abbracciare i luoghi, i suoni, i sapori e gli odori dell’ambiente e della cultura locali.   Scopri i paesaggi più belli e aspri della costa occidentale islandese durante questo spettacolare viaggio di 8 giorni.   Ai margini dell’Artico, tra vasti ghiacciai, fiordi vertiginosi, vulcani e geyser bollenti, l’Islanda offre un caleidoscopio di paesaggi selvaggi. Salirai a bordo di Le Bellot a Reykjavík, la capitale più settentrionale del mondo. Con le sue case con tetti colorati e il suo lago che ospita innumerevoli anatre, la città offre un ambiente da cartolina. Il primo porto di scalo durante la tua crociera è la baia di Grundarfjördur, da dove puoi scegliere di esplorare i villaggi lungo il vulcano ricoperto dal ghiacciaio Snæfellsjökull o intraprendere un’escursione di osservazione delle balene alla ricerca di orche e megattere, minke, sperma e globicefali. La tua nave raggiungerà poi Grímsey, una piccola isola difficile da raggiungere dove, in alcuni punti, la roccia vulcanica forma magnifiche colonne di basalto. Le Bellot salpa quindi per Akureyri, dove un’escursione nell’ultraterrena area del Lago Myvatn offre l’opportunità di esplorare il campo geotermico di Namaskard per vedere pozze di fango, prese d’aria, depositi di zolfo, sorgenti bollenti e fumeroli.  Vedi anche la spettacolare Godafoss, la “Cascata degli Dei”. In alternativa, potrete rilassarvi nei bagni termali di Húsavík. A Isafjördur, esplora la storia marinara islandese al Museo Marittimo e goditi un’esibizione di canzoni popolari tradizionali islandesi eseguite da un gruppo di cantanti locali. Oppure visita il villaggio abbandonato di Hesteyri, una comunità baleniera del 19 ° secolo situata lungo alcuni dei paesaggi più aspri del paese. Scoprirai quindi Heimaey. Questa è l’unica isola abitata nell’arcipelago di Westman. Scegli di esplorare l’isola vulcanica, che ospita in estate milioni di uccelli marini. Oppure goditi una visita esclusiva al primo Beluga Whale Sanctuary al mondo, dove puoi vedere i suoi due residenti da una distanza di sicurezza in barca. Termina alla periferia di Reykjavík, dove avrai l’opportunità di percorrere il Golden Circle, composto da tre luoghi spettacolari: il Parco Nazionale di Thingvellir, la Cascata di Gullfoss e l’Area Geotermica di Geysir. Un’altra opzione offre una seconda opportunità per andare a osservare le balene alla ricerca di megattere, minke e balene sei.   Gli incontri con la fauna selvatica sopra descritti illustrano solo possibili esperienze e non possono essere garantiti.

Dove: /

Prezzo a partire da: 5160 €

Durata 8 giorni / 7 notti


ITINERARIO

RICHIEDI INFORMAZIONI

GRAZIE PER L’INTERESSE PER QUESTO VIAGGIO. INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E MARCA I CONSENSI PER RICEVERE INFORMAZIONI DETTAGLIATE.

TAPPA 1 - GIORNO 1

Reykjavík

TAPPA 2 - GIORNO 2

Grundarfjördur

TAPPA 3 - GIORNO 3

Grímsey

TAPPA 4 - GIORNO 4

Akureyri

TAPPA 5 - GIORNO 5

Isafjördur

TAPPA 6 - GIORNO 6

Heimaey, Vestmannaeyjar

TAPPA 7 - GIORNO 7

Reykjavík

TAPPA 8 - GIORNO 8

Reykjavík

Potrebbero interessarti