KARAKORUM HIGHWAY, SUL TETTO DEL MONDO 2022 - Travel Circle
LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA

KARAKORUM HIGHWAY, SUL TETTO DEL MONDO 2022

Viaggio in fase di programmazione ma attualmente sospeso per la chiusura della Cina a causa del Covid-19

La Karakoram Highway, o Zhong-Pa gong lu, grande strada sino-pakistana, come dicono i cinesi, è il cammino che permette alla Cina occidentale di sboccare sull’oceano. L’unico. L’alternativa, da Kashgar, è un treno lungo più di quattromila chilometri, fino a Pechino. Per questo è stata costruita.

È un viaggio sul tetto del mondo, su e giù per le montagne più alte e le vallate più scoscese, per mano con i fiumi del mito, lungo una rotta che collega l’Asia Centrale, quella nomade, ex sovietica, con il bacino del Tarim e il deserto del Taklamakan, e poi questo con le propaggini più settentrionali del subcontinente indiano, dove le vette aguzze delle catene maggiori dell’Himalaya si stemperano nelle opulente pianure dell’Indo. Sono i luoghi del Great Game, la guerra di spionaggio consumatasi a cavallo tra il XIX e il XX secolo tra Regno Unito e Russia per il controllo dell’Asia Centrale. Luoghi del sogno e del mistero. Per chi è stanco di aspettare. Che l’ora giusta per partire in quella zona può non arrivare mai. La strada è il leitmotiv del nostro viaggio.

Dove: VICINO ORIENTE - ASIA CENTRALE / Cina Kirghizistan Pakistan

Prezzo a partire da: 4850 €

Durata 18 giorni / 16 notti


PARTENZE

07/08/2023  

Prezzo del viaggio 5.625 Euro TUTTO INCLUSO

Att.ne per questo viaggio non sono previste riduzioni.

ITINERARIO

RICHIEDI INFORMAZIONI

GRAZIE PER L’INTERESSE PER QUESTO VIAGGIO. INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E MARCA I CONSENSI PER RICEVERE INFORMAZIONI DETTAGLIATE.

TAPPA 1 - GIORNO 1

Partenza da Milano per Biskek. Pernottamento a bordo
Nel pomeriggio partenza da Milano Malpensa per Biškek via Istanbul con volo di linea. Pernottamento a bordo.

TAPPA 2 - GIORNO 2

Biskek, la capitale kirghiza
Arrivo in mattinata a Biškek, capitale kirghiza. Incontro con la guida locale, parlante inglese, che ci accompagnerà in hotel per riposarci e fare colazione...

TAPPA 3 - GIORNO 3

Il villaggio di Kochkor e il Lago Son Kul
Dopo la colazione lasciamo Biškek per dirigerci verso il Lago Son Kul.Lungo il percorso sosta alla Torre di Burana, che grazie a un buon restauro di epoca sovietic...

TAPPA 4 - GIORNO 4

Proseguimento per Naryn tra vallate, pascoli e nomadi
Colazione e mattinata dedicata a esplorare i dintorni del lago e a conoscere le famiglie nomadi kirghize che vi abitano. Qui è facile incontrare famiglie di alleva...

TAPPA 5 - GIORNO 5

Verso Kashgar attraverso il Torugart Pass (attraversamento del confine con la Cina)
Oggi ci attende una lunga e bellissima giornata! Siamo pronti per il grande balzo verso la Cina. Ma prima faremo una sosta a Tash Rabai, caravanserraglio del XIV secolo. ...

TAPPA 6 - GIORNO 6

Visita di Kashgar, punto d'incontro delle vie della seta
La leggendaria città-oasi di Kashgar è la più occidentale di tutte le città cinesi posta ai margini del bacino del Tarim prima che i contraffo...

TAPPA 7 - GIORNO 7

Il mercato domenicale di Kashgar e la Karakorum Highway
La domenica è il giorno del mercato settimanale di Kashgar. Se è vero che la Cina ha invaso di merci moderne il mercato tradizionale, è anche vero ch...

TAPPA 8 - GIORNO 8

Attraverso il Khunjerab Pass e la Valle dell'Hunza (attraversamento del confine con il Pakistan)
Breve visita panoramica della città, dove pare sia passato anche Marco Polo, venendo però dall’Afghanistan. Ora è la capitale del territorio au...

TAPPA 9 - GIORNO 9

Escursione alla valle di Nagar per ammirare i "Settemila"
L’escursione alla magnifica vallata di Nagar, dominata dai monti Rakaposhi (7788 m), Diram (7266 m) e un’altra manciata di ‘Settemila’, prender&ag...

TAPPA 10 - GIORNO 10

Lungo la KKH fino a Gilgit
Prima di lasciare Karimabad, visiteremo i villaggi della zona, come Altit, con la sua fortezza, prima residenza dei mir, i sovrani della valle dell’Hunza, prima che...

TAPPA 11 - GIORNO 11

Lasciamo la KKH per esplorare il Baltistan, lungo la valle dell'Indo e raggiungere Skardu
Cominceremo la giornata di mattina presto, imboccando la lunga deviazione verso sud-est, lungo la valle dell’Indo, per esplorare il Baltistan, che comprende l&rsquo...

TAPPA 12 - GIORNO 12

L'antico regno di Khaplu, Piccolo Tibet
Questa giornata ci porterà prima a Shiger, per la visita della fortezza, da poco restaurata e trasformata in un hotel, delle piccole moschee e quindi alla nostra m...

TAPPA 13 - GIORNO 13

Escursione a Machlu e a Hushe, tra valli e montagne imponenti
Partenza per Machlu, dove oggi ci attendono magnifiche visioni (sperando in una bella giornata e nel cielo terso). Machlu è una delle tante zone da cui partono lun...

TAPPA 14 - GIORNO 14

Ritorno a Skardu
Lasciamo Khaplu per rientrare a Skardu, lungo l’unica strada di collegamento, già percorsa all’andata. Potremo utilizzare il pomeriggio per bighellonar...

TAPPA 15 - GIORNO 15

Riprendiamo la KKH costeggiando il Nanga Parbat verso Chilas
Riprendiamo la Karakorum Highway in direzione di Chilas. La strada taglia i fianchi delle montagne in fondo alle quali scorre l'Indo, e costeggia il versante nord del mae...

TAPPA 16 - GIORNO 16

L'ultimo tratto della KKH da Chilas a Islamabad
Dopo la prima colazione partenza per Islamabad. Ci attende un lungo percorso alla fine del quale ci lasceremo definitivamente alle spalle la Valle dell’Indo. Perco...

TAPPA 17 - GIORNO 17

Visita del sito archeologico di Taxila e di Islamabad
Prima colazione in hotel. Poco distante da Islamabad visitiamo il sito archeologico di Taxila (V sec a.C - V sec. d.C), per uno sguardo sulla cultura ellenistica e buddhi...

TAPPA 18 - GIORNO 18

Volo di rientro in Italia
Sveglia all’alba per il trasferimento in aeroporto e il volo di rientro in Italia via Istanbul. Campo di yurte, Lago Son Kul 2. Mercato di KashgarKarimabad, Valle...

Potrebbero interessarti